Buona partecipazione a Puliamo il Mondo a Casale Monferrato, grazie a tutte/i!

PULIAMO IL MONDO A CASALE MONFERRATO
Sabato 1° ottobre si è svolta la manifestazione “Puliamo il Mondo a Casale Monferrato” promossa da Legambiente Circolo Verdeblu insieme all’Ente di gestione delle aree protette del Po piemontese, alla Croce Rossa di Casale Monferrato, agli Amici del Po e a Casale Cammina.
Muniti di guanti, pinze per raccogliere i rifiuti e cappellini gialli, più di cinquanta volontari si sono impegnati a ripulire la riva destra del Po dall’imbarcadero del Lungo Po al ponte ferroviario riempiendo una ventina di sacchi dell’immondizia…
Sono stati trovati rifiuti molto ingombranti tra cui due bici e alcuni pneumatici di auto, molti inerti, tante bottiglie di vetro, tanta plastica e mozziconi di sigarette un po’dappertutto. Al termine della manifestazione i partecipanti sono stati invitati alla graditissima merenda offerta dagli Amici del Po nella loro sede.
Alla manifestazione ha preso parte fattivamente l’Assessore all’Ambiente del Comune di Casale Cecilia Strozzi. Tra i volontari della giornata internazionale di pulizia “Clean Up the World”, promossa in Italia da Legambiente, giovani esponenti di Fridays for Future, un gruppo di ospiti della RISS Don Minazzi della Fondazione Oda, e un folto gruppo di turisti berlinesi in visita alla nostra città oltre a molti cittadini che hanno risposto all’invito di “pulire il mondo” come azione di civismo collettivo.
Il nostro lungo Po che il Parco del Po in questi anni ha contribuito a valorizzare con Comune e Amici del Po, va conservato e curato da tutti i cittadini che negli ultimi anni hanno ripreso a frequentarlo per la sua bellezza e per le opportunità che esso offre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...