A Casale Monferrato la 3^ edizione di Vita a impatto zero al Parco Eternot

VitaImpattoZero3

Vita Impatto Zero
terza edizione
Premessa
La sezione di Casale Monferrato del movimento Fridays for future, in collaborazione con Legambiente, Libera, AFeVA, La confraternita degli Stolti e con la collaborazione del Comune di Casale Monferrato,  propone in data 3 maggio 2019 un evento per sensibilizzare i ragazzi delle Scuole Secondarie di Secondo Grado, ad uno stile di vita più sostenibile e rispettoso del nostro pianeta.
Perché Vita a impatto (ambientale) zero? Perché il nostro pianeta sta diventando sempre più caldo e ciò avrà drammatiche conseguenze se non si interviene per tempo. Perché i rifiuti, in particolare la plastica, sono uno dei più grandi problemi a livello mondiale. È dovere non solo degli Stati ma anche delle comunità e dei singoli individui cambiare, adottare le soluzioni esistenti e trovarne di nuove per migliorare il nostro rapporto con il pianeta, per preservarlo e migliorarlo.
Anche la nostra città, colpita negli anni passati da un immane disastro ambientale (l’Eternit, che ha disperso per decenni polvere d’amianto nel nostro ambiente, causando migliaia di vittime tra operai e cittadini) può risollevarsi solamente adottando stili di vita orientati alla ecosostenibilità.
Dobbiamo lasciare alle future generazioni una città più bella e vivibile.
Struttura della giornata
8:30 ritrovo di tutti gli studenti
8:45 introduzione alla giornata
9:00 suddivisione in workshop, all’interno dei quali si discuteranno diverse tematiche, inerenti a quella principale, mediante facilitatori
11:00 suddivisione nei gruppi di confronto, rielaborazione e condivisione dei punti trattai in ogni workshop (circa 5 minuti per argomento)
12:00 conclusione a cura del movimento, saluto delle istituzioni
12:15 fine giornata
Vita Impatto Zero 25 aprile 2019
Workshop
I ragazzi saranno precedentemente suddivisi in 8 gruppi da 20 componenti ciascuno.
Gli argomenti dei workshop:
1. Bee our future
Giuseppe Pitarresi, apicoltore
L’importanza del ruolo delle api nell’ecosistema e apicoltura.
2. Produrre per buttare?
Dott. Corrado Rendo, medico igienista
Contrastare lo spreco alimentare.
3. Inclusione e accessibilità
Anffas Casale Monferrato
Opportunità per tutti.
4. Zero Waste Life
Sergio Capelli, Legambiente Metropolitano Torino, responsabile regionale settore rifiuti
Come vivere a rifiuti (quasi) zero e l’economia circolare come modello di sviluppo sostenibile.
5. Muoviamoci verso un futuro sostenibile
Alice De Marco, Legambiente Piemonte e Valle D’Aosta
Si parlerà dell’impatto del trasporto e di mobilità sostenibile.
6. Turismo sostenibile
Max Biglia
Valorizzare e rispettare il territorio e l’ambiente.
7. La lezione di una città amianto-free
Afeva Casale Monferrato
La forza di Casale, una città che ha saputo affrontare il problema amianto e ha riconosciuto l’importanza dell’ambiente.
8. Greenopoli
Gian Piero Godio, responsabile settore energia Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta
Progettare una città a impatto zero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...