La rivincita di Casale, doc-inchiesta di Rosy Battaglia

La rivincita di Casale Monferrato
documentario inchiesta di Rosy Battaglia
montaggio e grafica di Marco Balestra
musiche degli Assalti Frontali
produzione dal basso dei Cittadini Reattivi

IL TRAILER UFFICIALE

“Che cos’è la resilienza? Che cosa vuol dire essere reattivi? Che cosa vuol dire combattere per la tutela della salute, dell’ambiente e credere nelle istituzioni, nella legge e nella sua applicazione? L’esempio della comunità di Casale Monferrato che non si è arresa al dramma causato dall’amianto di eternit, attraverso la cultura, la memoria, le bonifiche, la cura di chi soffre. Che è culminata nell’inaugurazione del parco Eternot là dove c’era la fabbrica che ha causato la morte di migliaia di persone”.

“La rivincita di Casale Monferrato” è un doc-inchiesta realizzato da Rosy Battaglia nell’ambito del progetto Storie Resilienti. Il video è stato prodotto, a partire da quattro anni di riprese inedite, con il sostegno dei cittadini, dell’Associazione Familiari e Vittime dell’amianto (Afeva), il patrocinio del comune di Casale Monferrato, grazie a una campagna di crowdfunding su Banca Popolare Etica e Produzioni dal Basso. La campagna ha coinvolto oltre 150 cittadini, comunità, associazioni di tutta Italia, tra cui il coordinamento Basta Veleni di Brescia e provincia, Legambiente Casale Monferrato, il settore anticorruzione e cittadinanza monitorante di Libera e Gruppo Abele con Scuola Common.

IL TRAILER UFFICIALE

https://www.youtube.com/watch?v=V5yeeS3M6Gk&t=8s


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...